• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Comunicazione importante per gli studenti in scambio internazionale

Gli studenti al termine del completamento del programma Erasmus, sono tenuti a presentare alle Segreteria studenti di Medicina la richiesta di riconoscimento delle attività svolte unitamente a copia del LA ed eventuali modifiche.

La presentazione delle richieste deve avvenire nei periodi:

1-15 luglio (la delibera della commissione internazionalizzazione avverrà entro il 30 luglio)

1-15 ottobre (la delibera della commissione internazionalizzazione avverrà entro il 30 ottobre)

8-15 gennaio (la delibera della commissione internazionalizzazione avverrà entro il 30 gennaio)

1-15 aprile (la delibera della commissione internazionalizzazione avverrà entro il 30 aprile).

Per effettuare le conversione dei voti la Commissione internazionalizzazione adotta la tabelle pubblicate dalle rispettive università alla data di Novembre dell’anno solare precedente l’anno accademico  ( la tabelle pubblicate nel novembre 2019 valgono per i riconoscimenti dei voti riportati nell’AA 2020-21) .

 

Si ricorda che attualmente per ragioni amministrative le attività formative possono essere completate solo presso l’Università di Parma. Non è pertanto possibile inserire in successivi learning agreement attività formative di completamento.

IMPORTANTE

Non possono essere riconosciute attività formative se queste non rispettano la propedeuticità.

Per il corso integrato di:

  • Igiene , Sanità Pubblica e Politiche della Salute, non è possibile svolgere all’estero il modulo: SSN, la medicina di famiglia, l’ordine professionale;
  • Malattie Testa e Collo, se presso la sede ospitante non è previsto l’insegnamento di Chirurgia Maxillo Facciale o l’insegnamento di Malattie odontostomatologiche, lo studente deve presentare i programmi che intende svolgere ai Docenti dei moduli di Malattie Odontostomatologiche e di  Chirurgia Maxillo Facciale per far valutare la necessità di completamento.
Pubblicato Venerdì, 14 Febbraio, 2020 - 12:05 | ultima modifica Mercoledì, 14 Ottobre, 2020 - 18:02