• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Laboratorio Didattico-Chirurgico ad elevata tecnologia per live surgery e chirurgia laparoscopica

Nome Immagine

Chi siamo

 

Per info e contatti: mail: giovanni.guareschi@unipr.it  tel: 0521/033530

Dove siamo

Direzionale Chirurgico – 3° piano Ala Ovest - Monoblocco

Cosa facciamo

Tecniche in uso:

  • Le principali attività svolte presso il Laboratorio sono il coordinamento, la gestione e l’utilizzo di attrezzature ad elevata tecnologia situate nell’Unità Dipartimentale di Scienze Chirurgiche destinate alla Didattica ed alla Ricerca ed in particolare negli spazi del terzo piano ala ovest monoblocco, presso i due locali del laboratorio, nella sala montaggio video e nell’aula multimediale della chirurgia, collegati con le sale operatorie chirurgiche dell’Ala Ovest.
  • Il Laboratorio è integrato da tempo e collabora con l’Azienda Ospedaliera Universitaria, infatti anche alla luce della recente riorganizzazione delle sale operatorie chirurgiche ad opera dell’Azienda Ospedaliera Universitaria e la dismissione del vecchio sistema di videoregistrazione e live surgery, Azienda e Università stanno collaborando fattivamente per fornire un sistema di chirurgia in diretta ad altissimo livello che per la parte di competenza universitaria è gestito presso il Laboratorio.
  • Il sistema utilizzato all’interno delle sale operatorie (TEGRIS) permette la distribuzione di tutti i segnali audio e video e la trasmissione in aula tramite videoconferenza e streaming, viene comandato mediante un touchscreen. Il modulo per lo streaming, consente la trasmissione di fonti di immagini collegate al TEGRIS tramite la struttura di rete esistente con l’aiuto di protocolli standardizzati per la trasmissione di segnali audio e di segnali video, il controllo avviene sempre mediante il touchscreen del Tegris. Il Modulo per Videoconferenza consente di fare il collegamento anche con sistemi di videoconferenza esterni. Anche il sistema robotico collocato in sala chirurgica 5 è predisposto per il collegamento in streaming con l’aula multimediale del Laboratorio.
  • In aula multimediale il sistema è gestito da un Touchscreen da tavolo a tecnologia avanzata,  navigazione web, streaming video H.264. Nonostante il cuore dell´automazione risieda nel processore all’interno dell’armadio Rack, si può dire che in realtà l´impatto principale è il Touch-Panel. Grazie a questo sistema, in maniera molto semplice ed intuitiva, è possibile predisporre la saletta del Laboratorio, il sistema, infatti, accende automaticamente il videoproiettore e tutte apparecchiature ad esso collegate. E’ possibile inoltre remotare le due telecamere poste nella sala e che consentono il collegamento video con le sale operatorie, e il sistema per la videoconferenza.
  • Per quanto riguarda la post produzione dei video chirurgici si utilizzano sistemi professionali di editing video specifici in ambito medico/chirurgico per l’acquisizione ed il montaggio durante gli interventi chirurgici, il sistema più utilizzato è Avid Media Composer che è un software di video editing non lineare. Registrazione e post produzione di video chirurgici: Chirurgia Generale, Chirurgia Toracica e Chirurgia Vascolare.
  • Gli studenti dei corsi di Laurea e gli Specializzandi di Area Chirurgica possono usufruire del Laboratorio per le esercitazioni utilizzando le colonne laparoscopiche, gli skill trainer per laparoscopia e per il posizionamento dei drenaggi toracici.
  • Il laboratorio è utilizzato anche dai docenti di Area Chirurgica per Briefing ed incontri che permettono la condivisione e la discussione dei casi clinici anche con gli studenti di medicina, i medici in formazione specialistica, ed i chirurghi del Dipartimento; nell’aula multimediale infatti oltre alla visione degli interventi chirurgici è anche possibile accedere ai sistemi di visione radiologica Aziendale ad Alta definizione. Questi sistemi sono ampiamente utilizzati a scopo didattico, di ricerca, per Meeting di Chirurgia e seminari multidisciplinari.
  • Tutte queste tecnologie permettono anche lo studio e l’apprendimento di nuove tecniche chirurgiche e hanno portato ad un’ampia produzione scientifica.

 

Principali strumentazioni in dotazione:

  • Polycom Group 310, Sistema di videoconferenza;
  • Touch tvs-760, Sistema CRESTRON;
  • Kramer VP-440, Switch controllato in IP dal CRESTRON;  
  • Avid Media Composer, stazione di editing video completa;
  • Colonna laparoscopica Wolf con ottica e fonte luminosa;
  • Lap-trainer per laparoscopia, drenaggi toracici e suture;
  • Telecamera motorizzata da sala operatoria;
  • Videoregistratori DVCAM e miniDV.

 

Numero di postazioni:

  • Aula Multimediale Live Surgery: 42 sedute + 3 postazioni Informatiche
  • Sala Video: 1 postazione alla stazione Editing Video + 5 postazioni Esercitazioni Laparoscopia, drenaggi toracici ed esercitazioni suture.                                                                                
Pubblicato Giovedì, 17 Settembre, 2020 - 08:15 | ultima modifica Venerdì, 26 Marzo, 2021 - 08:02