• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Aggiornamento dell'8 marzo: messaggio del Rettore a studenti e personale

A seguito del Decreto Presidenza del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020avirus
corona1

A seguito del DPCM di oggi 8 marzo 2020 con le misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 , il Rettore Paolo Andrei ha inviato oggi la seguente comunicazione agli studenti e al personale dell'Ateneo:

A tutti gli Studenti e le Studentesse, al personale Docente, Tecnico e Amministrativo dell’Università di Parma

OGGETTO: misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 – Aggiornamento dell’8 marzo 2020.

A seguito del Decreto Presidenza del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020, con la presente intendo richiamare la Vostra attenzione sulle principali disposizioni vigenti per il nostro Ateneo a far tempo dalla data odierna.

Vi ringrazio per la collaborazione e Vi prego di attenervi scrupolosamente a quanto sotto riportato.

Con i più cordiali saluti,

Il Rettore
Prof. Paolo Andrei

  1. Lezioni
    Le lezioni in presenza per Corsi di Laurea Triennali, Magistrali e Magistrali a Ciclo Unico sono sospese fino al 3 aprile.
    I Docenti rendono disponibile, sui portali Elly, il materiale didattico e le video-lezioni degli insegnamenti del secondo semestre dell’Anno Accademico.
    Per visionare il materiale didattico è necessario accedere alla piattaforma Elly con la usuale procedura, scegliendo i singoli insegnamenti di interesse previsti nel piano degli studi.
    Coloro che non hanno mai effettuato l’accesso ai servizi Microsoft Office365 di Ateneo e devono accedere alle video-lezioni caricate dai Docenti e pubblicate sui portali Elly, dovranno necessariamente effettuare un cambio password tramite l’apposita procedura disponibile sul portale di Ateneo o direttamente al seguente link: https://www.idem.unipr.it/start/cambiapwd
    Nel caso fosse necessaria assistenza, si può scrivere a helpdesk.informatico@unipr.it
     
  2. Ricevimento studenti 
    Le attività riguardanti il ricevimento degli Studenti in presenza sono sospese fino al 3 aprile. I Docenti sono pregati di adottare ogni misura utile finalizzata a permettere la fruizione del servizio impiegando modalità telefoniche o telematiche anche attraverso gli strumenti disponibili sulla piattaforma Elly (Forum, Chat etc…). 
     
  3. Master e Corsi di perfezionamento
    Le lezioni in presenza sono sospese fino al 3 aprile.
    Qualora giudicato opportuno da parte dei Coordinatori, tali attività formative possono essere organizzate secondo modalità di didattica a distanza, anche impiegando soluzioni informatiche differenti rispetto a quelle suggerite per i Corsi di Laurea, Laurea Magistrale e Laurea Magistrale a Ciclo Unico. 
     
  4. Dottorati di ricerca
    Tutte le attività didattiche e di ricerca in presenza sono sospese fino al 3 aprile.
    Prove finali: i Coordinatori dei Dottorati di ricerca possono valutare se disporre l’espletamento delle prove finali programmate durante il periodo di sospensione utilizzando modalità telematiche. In caso contrario, la nuova calendarizzazione delle prove finali (non effettuate durante il periodo di sospensione) dovrà essere fornita con congruo anticipo, e, in ogni caso, nel rispetto dei termini di preavviso previsti dai vigenti regolamenti di Ateneo in materia. La Commissione potrà riunirsi anch’essa mediante video-conferenza.
     
  5. Tirocini
    I tirocini, sia interni che esterni, sono sospesi fino al 3 aprile, ad esclusione di quelli svolti dai medici in formazione specialistica e dai tirocinanti delle professioni sanitarie.
     
  6. Presentazione della domanda e deposito della Tesi di Laurea
    Per evitare la consegna manuale delle Tesi di laurea e relativi allegati, è stata implementata sul programma gestionale ESSE3 una nuova procedura telematica per la presentazione della domanda e il deposito delle Tesi di Laurea https://www.unipr.it/didattica/info-amministrative/domanda-di-laurea
    Ciascuno Studente, senza più alcuna necessità di recarsi di persona in Segreteria studenti ma accedendo alla propria area riservata di ESSE3, potrà caricare autonomamente l’elaborato di Tesi (in formato PDF/A) e gli eventuali allegati (in formato PDF) per l’approvazione da parte del Docente relatore.
    Il Docente potrà approvare o rifiutare l’elaborato della Tesi proposto dal laureando utilizzando la funzione “Laureandi Assegnati” del menù “conseguimento titolo” della propria area riservata di ESSE3 (non è necessario approvare gli eventuali allegati).
    Per gli Studenti che in questa fase avessero già depositato gli elaborati cartacei presso la Segreteria Studenti di competenza non occorrono ulteriori adempimenti, mentre dalla giornata odierna, viste le nuove disposizioni, le tesi dovranno essere presentate esclusivamente con la modalità sopra indicata.
    Sul Portale di Ateneo, alla pagina web dedicata, è pubblicata una guida che illustra tutti i passaggi della procedura prevista, anche per i Docenti.
    Per richieste di informazione o per segnalare eventuali problemi tecnici da parte degli Studenti, è possibile inviare una mail a helpdesk.studenti@unipr.it.
    I Consigli di Corso di Studio e i Dipartimenti renderanno note le date delle sedute delle sessioni di Laurea e la tempistica per il deposito della tesi di laurea sui loro rispettivi siti.
     
  7. Sedute di Laurea
    Le sedute di Laurea in presenza sono sospese fino al 3 aprile.
    Le sedute programmate per l’intera sessione primaverile si svolgeranno in modalità a distanza. La Commissione si riunirà in modalità telematica mediante collegamento audio-video e si collegherà in diretta con i diversi candidati di volta in volta esaminati.
    Sui siti web dei Dipartimenti saranno pubblicati l’aggiornamento del nuovo calendario e le modalità di svolgimento delle sedute di laurea.
    La decisione in merito alla discussione dell’esame di Laurea in modalità a distanza è stata adottata al fine di permettere il conseguimento della Laurea a tutti coloro che avevano programmato di terminare gli studi in questo periodo, anche al fine di non ritardare eventuali scadenze che diversi laureandi devono rispettare.
    Terminata l’emergenza, sarà organizzata una cerimonia nella quale dare il giusto rilievo a questo momento così importante per tutti gli Studenti e per le loro Famiglie.
    Gli Studenti iscritti alla sessione di Laurea primaverile straordinaria dell’Anno Accademico 2018/19, che hanno già consegnato o sono in procinto di consegnare la Tesi di laurea e che non intendono laurearsi nelle sedute tenute in modalità a distanza, possono optare per la sessione estiva con la consapevolezza che l’Anno Accademico di conseguimento del titolo sarà il 2019/20. In questo caso, in via del tutto eccezionale, stante la contingenza dell'emergenza nazionale, non verrà richiesto il pagamento del contributo di iscrizione all’Anno Accademico 2019/20. Salvo diversa disposizione non dipendente dall’Università, saranno dovuti l’imposta di bollo (euro 16,00) e la Tassa Regionale (euro 140,00).
     
  8. Esami di profitto 
    Gli esami in presenza sono sospesi fino al 3 aprile.
    Gli appelli degli esami che non si sono tenuti nel periodo di sospensione dell’attività didattica saranno ri-calendarizzati e le informazioni saranno rese note sui siti dipartimentali.
    Per gli Studenti in procinto di laurearsi che avrebbero dovuto sostenere l’ultimo esame nelle sessioni sospese, sarà prevista, ove necessario, una apposita seduta straordinaria di Laurea nel mese di aprile. Gli studenti che si trovano in questa situazione saranno individuati a cura dell’Area Didattica e Servizi agli Studenti che provvederà a darne comunicazione ai Dipartimenti.
    Indipendentemente dalla numerosità degli iscritti agli appelli di esame dei diversi insegnamenti, non è consentito lo svolgimento di esami in presenza sino a nuove disposizioni.
    Pertanto, è stato definito di svolgere gli esami di profitto in modalità “a distanza” tramite la piattaforma “Teams”. Tale modalità non potrà essere impiegata per gli esami che obbligatoriamente prevedono lo svolgimento di una prova pratica o, necessariamente, scritta.  
    Ogni Studente iscritto all’esame sarà invitato a partecipare da parte di un membro della Commissione mediante l’impiego del programma “Teams”; dopo aver effettuato l’appello, al fine di verificare gli Studenti effettivamente presenti, la Commissione dichiarerà aperto l’esame e procederà alla chiamata degli Studenti per l’espletamento della prova secondo l’ordine ritenuto opportuno. L’identità del candidato sarà verificata mediante visione del documento di riconoscimento.
    Ogni Dipartimento esporrà sul proprio sito web il calendario aggiornato degli appelli di esame.
    Per ulteriori informazioni o richieste di chiarimento di tipo tecnico è possibile ricorrere all’apposito canale di comunicazione (supporto.lezionionline@unipr.it), mentre per le informazioni relative al calendario degli appelli si rimanda alle Segreterie Didattiche dei diversi Dipartimenti.
    Le istruzioni per accedere alla nuova modalità e  sostenere gli esami on line da parte degli Studenti saranno rese disponibili domani, 9 marzo 2020, con una email di spiegazione ad hoc.
     
  9. Iscrizione ai corsi di Laurea Magistrale.
    Per gli Studenti pre-iscritti, la scadenza del 31 marzo 2020 è posticipata al 30 aprile 2020.
     
  10. Mobilità ERASMUS e OVERWORLD
    Sino a data da destinarsi è disposta la sospensione dell'avvio di attività di mobilità in uscita verso Atenei ed imprese europee ed internazionali programmata nell'ambito dei seguenti bandi:
  • Erasmus+ SMS 2019/2020
  • Erasmus+ SMT 2019/2020
  • Overworld - Overseas Studenti Mobility 2019/2020
    La disposizione, in linea con le misure adottate dal Governo Italiano e le indicazioni fornite dall'Agenzia Nazionale Erasmus+ Italia, è assunta a tutela dello Studente in uscita al fine di evitare il rischio di incorrere in disagi, sia in termini di esposizione al rischio di infezione che di problemi tecnici relativi all'espatrio.
    Gli interessati sono invitati a prendere contatti con la UO Internazionalizzazione di Ateneo (erasmus@unipr.it) per valutare le azioni da intraprendere connesse alla presente disposizione.
     
  1. Biblioteche, Musei e aree studio
    Le Biblioteche, i Musei di Ateneo e le aree studio sono chiusi fino al 3 aprile.
     
  2. Segreterie studenti e altri Uffici che erogano servizi al pubblico
    Le attività di front-office in presenza delle Segreterie e di tutti gli altri Uffici che erogano servizi al pubblico sono sospese fino al 3 aprile.
    Le attività di back-office proseguono attuando le misure di cautela indicate dalla Presidenza del Consigli dei Ministri. I servizi richiesti dagli utenti saranno soddisfatti mediante l’impiego di modalità telematiche.
     
  3. Eventi culturali, convegni, conferenze stampa
    Tutti gli eventi culturali aperti al pubblico, i convegni, le conferenze stampa sono sospesi fino al 3 aprile. 
     
  4.  Procedure di concorso
    Le procedure di concorso sono sospese fino al 3 aprile, a esclusione dei casi in cui venga effettuata la valutazione dei candidati su base curriculare e/o in modalità telematica.
    Sono esclusi i concorsi per il personale sanitario, ivi compresi gli esami di Stato e di abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo.
    La nuova calendarizzazione delle riunioni e dei colloqui non effettuati durante il periodo di sospensione dovrà essere fornita con congruo anticipo e, in ogni caso, nel rispetto dei termini di preavviso previsti dai vigenti regolamenti di Ateneo in materia, assicurando adeguate informazioni agli interessati mediante avviso pubblicato sul sito istituzionale dell’Ateneo. 
     
  5. Indicazioni varie per il personale Tecnico e Amministrativo
    Al fine di contemperare l’interesse alla salute pubblica con quello della continuità dell’azione amministrativa, viene favorita e potenziata la possibilità di ricorrere a forme di lavoro flessibile, consentendo lo svolgimento della prestazione lavorativa mediante gli istituti dello Smart Working e del Telelavoro, tenuto conto delle indicazioni di seguito riportate e previa richiesta, autorizzata dal proprio Responsabile diretto, nonché dal Responsabile apicale della Struttura, da presentare alla competente U.O. Formazione e Benessere Organizzativo.
    I Responsabili apicali di Struttura, oltre a favorire le forme di lavoro flessibile sopra indicate, sono invitati a promuovere la concessione e l’utilizzo di giornate di ferie e/o di permessi, previsti dalla vigente Contrattazione Collettiva, avendo cura di assicurare il necessario funzionamento degli uffici.
     
  6.  Indicazioni per tutto il Personale Docente, Tecnico e Amministrativo

16.1    Missioni nazionali e internazionali
Sono sospese fino al 3 aprile tutte le missioni nazionali e internazionali.
16.2    Riunioni e Organi collegiali
Sono sospese fino al 3 aprile tutte le riunioni in presenza, comprese quelle relative agli Organi collegiali.
Si raccomanda di utilizzare modalità a distanza in tutti i casi in cui tale modalità sia consentita dai regolamenti vigenti. Per quanto attiene alle riunioni degli Organi collegiali (Senato Accademico, Consiglio di Amministrazione e Consigli di Dipartimento), saranno definite le modalità operative per garantirne il regolare funzionamento mediante l’impiego di modalità a distanza.

  1. Raccomandazioni
    Si riportano le principali raccomandazioni elaborate dal Ministero della Salute, che hanno lo scopo di ridurre l’esposizione e limitare il raggio di trasmissione di patologie e che includono igiene delle mani e respiratoria
    1. Lavarsi spesso le mani.
    2. Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.
    3. Non toccare occhi, naso e bocca con le mani.
    4. Evitare abbracci e strette di mano.
    5. Igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie).
    6. Mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno 1 metro.
    7. Evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri.
    8. Non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.
    9. Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.
    10 Usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o se si assistono persone malate.
    11. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.

Per ulteriori informazioni: il numero verde 1500 del Ministero della Salute, il numero verde 800.033.033 della Regione Emilia-Romagna, il numero dell’AUSL 0521396436.

Link ai siti web dei Dipartimenti:
Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali
Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali
Dipartimento di Ingegneria e Architettura
Dipartimento di Medicina e Chirurgia
Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale
Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco
Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali
Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche
Dipartimento di Scienze Medico-Veterinarie

 

 
Pubblicato Giovedì, 5 Marzo, 2020 - 09:39 | ultima modifica Domenica, 8 Marzo, 2020 - 16:03