• Italiano
  • English

Dottorato di Ricerca in Medicina Molecolare

Coordinatore Prof. Luciano Polonelli

ll corso in Medicina Molecolare si prefigge la formazione di Dottori di Ricerca di alta qualificazione fornendo le competenze necessarie per esercitare attività di ricerca di elevato profilo presso soggetti pubblici e privati, nazionali ed esteri, quali Università, Centri di Ricerca, Industrie Farmaceutiche, nonché qualificanti nell'esercizio delle libere professioni nell'ambito delle tematiche di ricerca proposte.

  • Biologia strutturale e funzionale di peptidi e proteine
  • Metabolomica clinica e sperimentale
  • Stress cellulare e morte programmata
  • Oncologia molecolare e traslazionale
  • Meccanismi dell'azione patogena di microrganismi e virus
  • Genetica molecolare in ambito malformativo
  • Sistemi terapeutici e vaccinali antimicrobici e antivirali
  • Biologia cellulare e molecolare dell'apparato muscolo-scheletrico
  • Ematopoiesi sperimentale
  • Basi cellulari e molecolari delle malattie infiammatorie e degenerative
  • Effetti cellulari dell'esposizione a nanomateriali
  • Fisiopatologia cardio-vascolare
  • Biomarcatori
  • Fisiopatologia dell'apparato visivo
  • Fisiopatologia dell'apparato stomatognatico
  • Effetti clinici e cellulari delle vibrazioni meccaniche focali
  • Scienze del movimento, benessere e prevenzione
  • Biomarkers di abuso di sostanze stupefacenti
  • Biomarcatori della sensibilizzazione midollare nel dolore acuto e cronico

 

Gli sbocchi occupazionali per i Dottori di Ricerca in Medicina Molecolare possono essere previsti nell'ambito delle professioni dell'area pubblica e privata deputate allo sviluppo di attività ad elevato profilo scientifico e intellettuale. Con riferimento alla varietà delle tematiche di ricerca, di base e cliniche, offerte nel Dottorato, sotto la tutela di docenti altamente qualificati, tali attività potrebbero svolgersi in laboratori di Università, Centri di Ricerca, Aziende Ospedaliero-Universitarie, Industrie Farmaceutiche. Come per altri Dottorati, quello in Medicina Molecolare si pone come pregiudiziale per l'intrapresa della carriera accademica perseguibile, in relazione all'elevato numero dei settori scientifico-disciplinari rappresentati nel Collegio Docenti, nell'ambito di una notevole varietà di discipline biologiche e mediche..

Pubblicato Giovedì, 18 Maggio, 2017 - 11:27 | ultima modifica Martedì, 1 Agosto, 2017 - 14:36